Razze - Land of Britain

 

 

 

Razze di Talamhria

La terra è il drago e la natura è la terra. Sollevandosi dalle foreste di Der-Loc, germogliando sulle coste di Ban-Aill, fino ad adombrare il suolo di Dunum, il verde domina le pianure. Talamhria, santo suolo unito sotto l’ombra dell’Albero della Vita che sta sulla cima del monte-città di Emain Denn. Là si tiene il consiglio dei Re. Elfi, Uomini e Nagur a trattare con Leprechauni, Voadkyn e spiriti ancestrali.

Razze di NorsengardBrunhild. Colei che siede sul trono di legno di Valhalnir. È colei che dobbiamo colpire per distruggere ciò che lega Norsengard tutta. Sono il suo braccio forte, la lancia che impugna che tengono in scacco i popoli. Solo i Norden e il Clan Ulver sono affascinati da quel bel visino e i capelli biondi. Non lasciarti ingannare, al di là del volto angelico c’è un mostro pronto a tutto per conseguire i propri scopi.

Razze di AvalonLungo le lussureggianti colline del sud, benedetto dai caldi venti del meriggio, sorge il regno di Avalon. Gli umani lo hanno reso grande, i Draconiani forte più della roccia e dell’acciaio. Camelot ne è la capitale, il cuore pulsante. È là che risplende la sacra fiamma donata dal drago, cornice bruciante per la Spada e la Corona. Avalon tutta è la patria dell’onore e della devozione, casa di maghi e cavalieri.